Parcheggio temporaneo all'ex Italcementi: 450 posti pronti subito

Maxi parcheggio nell'area da anni in attesa di riqualificazione

Un parcheggio temporaneo, ma che può dare risposte immediate alla situazione attuale. Questa l'idea alla base dell'intenzione del Comune di ricavare 450 parcheggi "bianchi", quindi gratuiti e senza limiti di tempo, nell'area ex Italcementi, bloccata da anni in attesa della riqualificazione. A presentare l'opera, su Facebook, è il vicesindaco Roberto Stanchina, che in passato si era molto speso anche per l'idea di un maxiparcheggio nella più centrale Piazza Venezia.

L'area dell'ex Italcementi sarà dunque trasformata in area sosta e collegata direttamente alla tangenziale ovest. Non ci sarà l'accesso da Piedicastello attraverso via Brescia, menzionato nei giorni scorsi dalla stampa locale ma già contestato da un parere contrario della Circoscrizione. Il parcheggio sarà però raggiungibile a piedi attraverso il borgo. Sarà un'opera-lampo: l'apertura è prevista a giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

Torna su
TrentoToday è in caricamento