rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Attualità Riva del Garda

Riva del Garda, aggiudicato l'appalto per il nuovo palasport: progetto da oltre 10 milioni

L'impianto sorgerà in località Baltera e sarà pronto in circa due anni

Sorgerà in località Baltera il nuovo palazzetto dello sport di Riva del Garda. L'Apac (Agenzia provinciale appalti e contratti) ha infatti assegnato i lavori per la realizzazione dell'impianto. Ad aggiudicarsi la gara, per un importo di 10,5 milioni di euro, è stata l'Associazione temporanea d'impresa (Ati) costituita dalle imprese - tutte trentine - Collini lavori spa, Ediltione spa, Grisenti srl, Heliopolis Energy management srl e Nerobutto Tiziano e Francesco.

Per quanto riguarda l'aggiudicazione, come è noto, dopo la revoca dell'aggiudicazione nei confronti del Consorzio Alveare Network Scarl collocatosi primo nella graduatoria di gara, è stato disposto lo scorrimento della graduatoria conclusosi con la conferma dell'offerta proposta dall'Ati che ha come capofila la società Collini Lavori spa. L'Ati Collini che sta già realizzando, tra l'altro, il PalaVela sempre a Riva del Garda, si era collocata quarta nella graduatoria di gara avendo offerto un ribasso del 3,853% sulla base d'asta.

Il Palasport, una volta terminato, sarà un edificio polifunzionale che potrà ospitare oltre a eventi sportivi, anche concerti, eventi commerciali e fieristici con una capienza massima di circa 2.500 spettatori. Per i lavori è prevista una durata di 607 giorni naturali e consecutivi. Lavori che partiranno una volta che sarà stipulato il contratto con l'Ati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riva del Garda, aggiudicato l'appalto per il nuovo palasport: progetto da oltre 10 milioni

TrentoToday è in caricamento