rotate-mobile
Regole

Mascherina sui mezzi pubblici obbligatoria, Rossato (FdI): "Esonero per autisti?"

La consigliera ha discusso un'interrogazione sul tema durante l'ultimo Consiglio provinciale

Le mascherine vanno indossate per salire sui mezzi pubblici, e non solo, fino al 30 settembre del 2022. È quanto stabilito dal Consiglio dei Ministri che ha recentemente approvato un decreto-legge. Sul tema ha riaperto la discussione in Consiglio provinciale la consigliera di Fratelli d'Italia, Katia Rossato, martedì 28 giugno, discutendo un'interrogazione a risposta immediata. 

"È da evidenziare come ciò rappresenti una condizione di grande difficoltà per gli autisti e di potenziale rischio per la sicurezza degli stessi lavoratori e dell’utenza - afferma Rossato -. Va infatti considerato che con le alte temperature del periodo estivo e dovendo lavorare in postazioni con barriere fisiche mobili o permanenti, le mascherine possono talvolta limitare il campo visivo durante la guida, far appannare gli occhiali o incidere negativamente sulla capacità respiratoria degli autisti".

Mascherine: dove è ancora obbligatorio indossarle

Secondo quanto constatato dalla consigliera provinciale, diverse forze sindacali si starebbero muovendo per chiedere al Governo nazionale di lasciare agli autisti la libertà di decidere sull’utilizzo della mascherina in funzione del riempimento dei mezzi o di altri fattori di rischio valutati dagli stessi lavoratori, ma attualmente tutto pare voler rimanere immutato, almeno per i mesi estivi e fino al 30 settembre. 

"Ho chiesto quindi alla Giunta provinciale se vi sia l’intenzione, anche a seguito di un confronto con il Governo nazionale e tenendo conto di quanto già messo in atto sui mezzi del trasporto aereo, di emanare un provvedimento ad hoc per esonerare i conducenti dei mezzi pubblici di trasporto trentini dall’utilizzo della mascherina - continua la consigliera Rossato -. L’assessore Gottardi ha risposto che la Giunta sta monitorando l’evoluzione normativa nazionale che prevede l’obbligo della mascherina per gli autisti e la maggioranza delle imprese aderenti a Astra hanno adottato questa linea e ha concluso dicendo che in base alla valutazione dell’andamento epidemiologico, la Giunta è orientata a togliere l’obbligo della mascherina".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mascherina sui mezzi pubblici obbligatoria, Rossato (FdI): "Esonero per autisti?"

TrentoToday è in caricamento