Obbligo per i ciclisti di utilizzare le ciclabili: sì all'unanimità

Proposta del consigliere Giovanazzi per impegnare il Governo a varare una nuova segnaletica: obbligo di utilizzo della ciclabile, quando c'è

Obbligo per i ciclisti di utilizzare le ciclabili: la mozione del consigliere provincialeNerio Giovanazzi, votata all’unanimità, impegna la Giunta a sollecitare il nuovo Governo affinchè approvi in tempi brevi le disposizioni tecniche per una segnaletica per impedire ai ciclisti di percorre le strade ordinarie in presenza di piste ciclabili.

L’assessore Mauro Gilmozzi ha ricordato che il tema non è nuovo: è già stata segnalata al Governo la possibilità di installare una segnaletica specifica anche in assenza del regolamento. Il modello citato dall'assessore è quello Svizzero dove sulle strade è presente una cartellonistica specifica. La proposta, quindi, c’è ed è al vaglio del Governo dal 2014.


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

  • Fuga di Gpl sulla Valsugana: bloccata anche la ferrovia Trento-Bassano

Torna su
TrentoToday è in caricamento