Obbligo per i ciclisti di utilizzare le ciclabili: sì all'unanimità

Proposta del consigliere Giovanazzi per impegnare il Governo a varare una nuova segnaletica: obbligo di utilizzo della ciclabile, quando c'è

Obbligo per i ciclisti di utilizzare le ciclabili: la mozione del consigliere provincialeNerio Giovanazzi, votata all’unanimità, impegna la Giunta a sollecitare il nuovo Governo affinchè approvi in tempi brevi le disposizioni tecniche per una segnaletica per impedire ai ciclisti di percorre le strade ordinarie in presenza di piste ciclabili.

L’assessore Mauro Gilmozzi ha ricordato che il tema non è nuovo: è già stata segnalata al Governo la possibilità di installare una segnaletica specifica anche in assenza del regolamento. Il modello citato dall'assessore è quello Svizzero dove sulle strade è presente una cartellonistica specifica. La proposta, quindi, c’è ed è al vaglio del Governo dal 2014.


 

Potrebbe interessarti

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Parabrezza in frantumi: colpa di una pigna

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Escherichia coli nell'acquedotto: in 90 con sintomi gastrointestinali. Il sindaco: "Bollite l'acqua"

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento