Claudio Cracovia nuovo questore della provincia autonoma di Trento

Claudio Cracovia lascia la questura di Ancona dopo 10 mesi: il Viminale l'ha assegnato alla provincia autonoma di Trento

Claudio Cracovia ad Ancona

Nuovo questore nella Provincia autonoma. A dirigere la questura di Trento sarà Claudio Cracovia, che subentra a Giuseppe Garramone e viene da Ancona, dove ha ricoperto il ruolo di questore. A decidere del cambiamento Dipartimento di pubblica sicurezza che ha disposto un ampio movimento di questori che coinvolge 14 città italiane.

Claudio Cracovia era subentrato ad Oreste Capocasa nel capoluogo marchigiano dall’aprile 2019. Giuseppe Garramone invece si era insediato a Trento nel settembre del 2018 quando aveva 62 anni; in precedenza aveva ricoperto ruoli sempre al servizio del Viminale nel Dipartimento di Pubblica Sicurezza a Modena e Roma.

Cracovia nel 2001 è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere all’Ordine al Merito della Repubblica Italiana e dell’attestato di Pubblica Benemerenza per l’opera prestata in occasione dell’alluvione che aveva colpito il Piemonte nell’anno precedente. Per l’esperienza acquisita nel settore della sicurezza è stato chiamato a dirigere i servizi connessi ad importanti eventi internazionali come i vertici 'G8' a Genova e a situazioni di particolare rilevanza come il terremoto dell’aprile 2009 in Abruzzo, le manifestazioni di dissenso nei confronti dei lavori per l’Alta Velocità ferroviaria in Valle di Susa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

  • Incidente in A22, tamponamento tra due camion: soccorsi sul posto e traffico in tilt

  • Aquila uccisa nel suo nido, muoiono anche i piccoli: chiesta un'indagine

Torna su
TrentoToday è in caricamento