rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Passaggi

Il Generale di Brigata Riccardi guiderà la Legione carabinieri del Trentino Alto Adige

Questa mattina la cerimonia

Cambio al vertice per il Comando Legione Carabinieri Trentino Alto Adige, la cerimonia si è tenuta nella mattinata di lunedì 26 settembre nel cortile della caserma "Francesco Gentile" di viale Druso, a Bolzano.

Cerimonia di cambio del comandante della Legione Carabinieri Trentino Alto Adige

Alla presenza delle massime autorità delle due province autonome, simpatizzanti e sostenitori dell’Arma, il Generale di brigata Marco Lorenzoni ha ceduto il comando al parigrado Roberto Riccardi. Il Comandante interregionale carabinieri “Vittorio Veneto” di Padova, Generale Antonio Paparella, ha formalizzato il passaggio di responsabilità ringraziando il gen. Lorenzoni per il servizio prestato e augurando il meglio al gen. Riccardi per il nuovo incarico.

Il Generale Lorenzoni andrà a ricoprire l’incarico di ispettore degli Istituti di specializzazione dell’Arma dei carabinieri. Il Generale Riccardi, già impiegato in incarichi territoriali di comandanti di reparto in Palermo, Carini , Misilmeri, Scalea, Cosenza, Roma e Livorno, ha ricoperto importanti incarichi di Staff presso il Reparto relazioni esterne del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri nonché, da ultimo, di comandante dei carabinieri tutela patrimonio culturale di Roma che tanto si sono distinti negli anni per preservare le bellezze del Belpaese e per recuperare le opere d’arte trafugate all’estero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Generale di Brigata Riccardi guiderà la Legione carabinieri del Trentino Alto Adige

TrentoToday è in caricamento