rotate-mobile
Precisazioni

Accesso agli impianti sportivi: come cambiano le regole

Qualche dubbio iniziale c'è stato, ma Asis ha confermato il ritorno a una quasi totale normalità

La capienza delle tribune torna al 100%, nessun obbligo di mostrare il green pass e mascherina obbligatoria in alcuni casi, raccomandata in altri. Sono queste le principali indicazioni divulgate a inizio maggio dall’azienda speciale Asis che gestisce gli impianti sportivi del comune di Trento. Qualche dubbio inziale su questo ritorno alla normalità c’è stato anche per questo settore, come in altri. A inizio mese alcuni genitori hanno ricevuto indicazioni diverse, discordanti, ma l'azienda e il comune nella mattinata di giovedì 5 maggio hanno divulgato una nota con alcune precisazioni.

C'è stato, però, chi ha ricevuto indicazioni diverse da quelle ufficiali proprio quando la nota stava girando tra le redazioni. A dettare le linee guida ufficiali, infatti, rimane sempre l’azienda che, contatta da TrentoToday giovedì mattina ha confermato le linee divulgate solo un paio di ore prima. “Sicuramente per l’1 e il 2 maggio possono esserci stati dei problemi ma ora tutte le tribune degli impianti sono aperte - ha spiegato la direttrice protempore, Claudia Zamboni -. La capienza delle tribune è al 100%, non abbiamo mai detto il contrario. Abbiamo chiesto al comune di divulgare la notizia perché stanno arrivando diverse telefonate (con la richiesta di chiarimenti ndr)”.

Inoltre, dall’azienda precisano che, anche quando un’attività dovesse protrarsi oltre l’orario di apertura della struttura, la possibile fruizione della tribuna rimane invariata, la società che si trova in quel momento all’interno con atleti e accompagnatori deve però verificare che le persone presenti tengano la mascherina quando prevista.

L’avviso divulgato da Asis

Come detto, Asis ha divulgato attraverso l’ufficio stampa del comune le nuove regole, questo il testo dell’avviso:

“A seguito delle recenti normative sull’utilizzo delle mascherine e del possesso di green pass Asis sottolinea le seguenti indicazioni generali in merito all’accesso agli impianti sportivi oltre all’utilizzo delle tribune da parte del pubblico:

  • l’accesso è consentito agli impianti in gestione di Asis senza green pass;
  • le tribune degli impianti sono aperte con capienza al 100% ma con obbligo di mascherina Ffp2 per le manifestazioni, le competizioni al chiuso (anche durante gli allenamenti);
  • la mascherina resta comunque raccomandata per tutti in tutti i luoghi al chiuso degli impianti sportivi;
  • la mascherina non è richiesta invece per gli spettatori di competizioni sportive, manifestazioni e durante gli allenamenti negli impianti all’aperto, con massima capienza ammessa (100%)”.

Per qualsiasi chiarimento, l’ufficio rapporti utenti resta disponibile per rispondere a eventuali e ulteriori richieste degli utenti. Telefono: 0461 959812, ufficiorapportiutenti@asis.trento.it. Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito Asis.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accesso agli impianti sportivi: come cambiano le regole

TrentoToday è in caricamento