Neve e strade: ecco la situazione

Ecco la situazione sulle strade del Trentino dopo la nevicata del 2/3 marzo

Il Trentino si è risvegliato imbiancato nella mattinata di martedì 3 marzo. Una precipitazione così abbondante non si vedeva da prima di Natale e, se per il turismo è letteralmente una "manna dal cielo", sulle strade si possono verificare alcuni diagi. Ecco la situazione aggiornata.

Neve e strade: ecco la situazione

AGGIORNAMENTO ORE 12 MARTEDI' 3 MARZO:

SP 79 del Brocon Strada chiusa in direzione Entrambe in località Passo del Brocon Chiusa la SP 79 lato Vanoi dal km 24,250 al passo Brocon nei comuni di Castello e Cinte Tesino per pericolo valanghe. al km 24,250 

SP 221 della Val Noana Strada chiusa in direzione Entrambe in località Mezzano Chiusa la SP 221 della Val Noana al km 1,200 per caduta massi e piante. al km 1,200

SS 50 del Grappa e Passo Rolle. Obbligo di catene a bordo in direzione entrambe in località Confine Provincia di Feltre - Monte Croce o Pontèt TRANSITO OBBLIGATORIO CON CATENE

SS 349 della Val d'Assa e Pedemontana in località Vigolo Vattaro viene istituito il divieto ai mezzi pesanti sprovvisti di catene sulla ss 349 dalla rotatoria di Vigolo Vattaro in direzione Carbonare-Lastebasse al km 13,000 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Con il furgone contro una corriera: muore sul colpo

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Azienda trentina brevetta una macchina che produce 70.000 mascherine al giorno

Torna su
TrentoToday è in caricamento