rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
La decisione / Centro storico

Natale illuminato ma a zero sprechi. E torna la ruota panoramica

Le iniziative del comune di Trento per festività nel segno del risparmio energetico

Un Natale austero? No. Ma, certamente, quello in arrivo a Trento sarà un Natale nel segno del risparmio energetico. L’amministrazione Ianeselli, infatti, non rinuncerà alle luminarie, ma sarà attenta ad evitare sprechi.

Piazza Duomo spegnerà le luci pubbliche e architettoniche e sarà rischiarata solo dal photomapping e dagli addobbi a led del grande albero di Natale. Luminarie accese dalle 17 alle 22.30, con cento ore di accensione in meno rispetto al 2021; non si esclude, poi, un abbassamento dell’illuminazione pubblica nelle strade in cui siano presenti importanti fasci di luci natalizie.

Secondo i calcoli, ciò porterebbe a un risparmio del 20% rispetto allo scorso Natale, mentre con il finanziamento straordinario provinciale da 60mila euro, che si è aggiudicato con il progetto “Trento, Città del Natale”, il Comune ridurrà i costi complessivi del 50%.

Ma la novità è un’altra: dal 19 novembre all’8 gennaio, in concomitanza con i Mercatini di Natale, tornerà la ruota panoramica di 32 metri nel Listone di piazza Dante; allestimento a partire dal 14 novembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale illuminato ma a zero sprechi. E torna la ruota panoramica

TrentoToday è in caricamento