menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Trento, MuoverSi: buoni chilometrici del 2020 validi anche per il 2021

Il credito che gli utenti del servizio di trasporto hanno verso la Provincia, verrà utilizzato come somma a titolo di anticipazione per la tariffa 2021

Sarà valido anche per il 2021 il credito vantato a causa del mancato utilizzo dei buoni chilometrici assegnati nel 2020 di MuoverSi, il servizio di trasporto e accompagnamento individualizzato rivolto alle persone disabili. La Giunta della Provincia autonoma di Trento, martedì 22 dicembre, ha stabilito che il credito potrà essere utilizzato oltre l’anno di naturale validità, il provvedimento è stato firmato dell'assessore alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia, Stefania Segnana.

«Si tratta» spiega Segnana «di una misura che intende mitigare l'impatto dell'emergenza da Coronavirus sugli utenti disabili che hanno già acquistato il budget chilometrico per il 2020 e, a causa delle misure restrittive della mobilità o di trasferimento in struttura, non hanno avuto l'occasione di fruire del servizio».

Con il provvedimento sono state stabilite anche le direttive per la quantificazione del budget chilometrico individuale di MuoverSi per il 2021 e le contestuali misure idonee a tenere gli utenti il più possibile indenni dai costi sostenuti durante l'anno per l'acquisto dei buoni chilometrici non utilizzati a causa dell'emergenza Covid.

Il credito che gli utenti del servizio di trasporto hanno verso la Provincia, verrà utilizzato come somma a titolo di anticipazione per la tariffa 2021. Non sono oggetto di restituzione o di misura compensativa la quota annuale fissa di adesione al servizio pari al servizio, corrispondente a 200 buoni chilometrici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La pillola contro il Covid: arriva il vaccino senza puntura

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento