Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

Il MiBACT premia il progetto di sostenibilità di Trentino Film Commission

100mila euro per "Green Film Lab" che vede come partner l'Agenzia per la protezione dell'ambiente

Un finanziamento di 100mila euro per condurre un'attività di ricerca volta a raccogliere, elaborare e diffondere dati sull'utilizzo del disciplinare "Green Film" e della relativa certificazione sulla riduzione dell'impatto ambientale delle produzioni audiovisive. È quanto ha assegnato il MiBACT (Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo), a "Green Film Lab" presentato all'interno del bando Progetti speciali per l'Audiovisivo da Trentino Film Commission e Appa (Agenzia provinciale per la protezione dell'ambiente).

«Si tratta di un'ottima notizia, che conferma la bontà della strada intrapresa dalla nostra Film Commission» commenta l'assessore provinciale alla cultura, Mirko Bisesti, «la prima in Europa a proporre un fondo per premiare le produzioni cinematografiche che lavorano rispettando l’ambiente. Green Film è una straordinaria opportunità che da un lato ci consente di favorire la diffusione di comportamenti eco-sostenibili, dall'altro di ampliare l'efficacia e l'applicazione di questo disciplinare per girare in modo 'green' nel nostro bellissimo Trentino».

Il finanziamento consentirà di elaborare dati sull'utilizzo di "Green Film" e di implementare versioni del disciplinare rivolte ad altre tipologie di produzioni audiovisive, come ad esempio il documentario, o ad altre fasi della lavorazione, come la post-produzione. 

"Green Film" è un disciplinare che guida le società che girano in Trentino verso un approccio più sostenibile alla loro attività. Attraverso l’adozione delle pratiche elencate nel disciplinare si punta ad ottimizzare i consumi di corrente e l’utilizzo dei mezzi di trasporto, per gestire la scelta dei materiali, i momenti di ristorazione e i rifiuti e comunicare la sostenibilità. A verificare le fasi di lavorazione e il rispetto delle azioni è appunto l'Agenzia Provinciale per la Protezione dell’Ambiente. Se il film ottiene la certificazione Trentino Film Commission confermerà un contributo extra per premiare il rispetto dell’ambiente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il MiBACT premia il progetto di sostenibilità di Trentino Film Commission

TrentoToday è in caricamento