La biblioteca di Trento cede 7mila volumi: la mega vendita di libri a partire da un euro

In catalogo narrativa per adulti, ragazzi e bambini, saggi ed edizioni di pregio

Mercatino libri (da Wikipedia/Commons)

La biblioteca comunale di Trento cede 7mila libri usati. Tutti potranno acquistare volumi di narrativa e saggistica, ma anche edizioni di pregio. La mega vendita è in programma da lunedì 7 ottobre a sabato 9 novembre.

La vendita, organizzata per adeguare le raccolte e i servizi della biblioteca, si terrà al piano terra della sede di via Roma 55 con i seguenti orari: da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 19.30, sabato dalle 8.30 alle 18.30. Quasi 7mila i volumi acquistabili: tra narrativa per adulti (2.235 volumi), ragazzi (935 volumi) e giovani (213), numerose sezioni di hobbistica e manualistica, con 573 volumi e saggistica per adulti (968 volumi), ragazzi (512 volumi) e bambini (688 volumi). Cinquantacinque, poi,  i volumi di pregio, rappresentati prevalentemente da vecchie pubblicazioni trentine ormai fuori catalogo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco la lista dei libri in vendita, clicca qui...

I prezzi di vendita per ogni singola opera sono: 1 euro (pubblicazioni per bambini e ragazzi, libri in edizione economica, vecchie riviste), 2 euro (pubblicazioni di narrativa, CD, DVD), 4 euro (pubblicazioni di saggistica). Per le opere di maggior pregio verrà adottato un tariffario articolato su diversi importi. Per maggori informazioni: n. tel. 0461/889521, e-mail info@bibcom.trento.it. La lista dei libri in vendita è pubblicata sul sito della Biblioteca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Mascherine "made in Trentino": 10 aziende riconvertite, analisi dei tamponi grazie all'Università

  • Coronavirus: due fratelli morti a distanza di tre giorni

  • Radersi la barba diminuisce la possibilità di contagio: tutte le bufale sul coronavirus

  • Coronavirus, nuovi casi dimezzati: oggi 45. Morto anche un 28enne che era stato dimesso

Torna su
TrentoToday è in caricamento