menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Trento si pensa già ai Mercatini: progetti delle associazioni entro il 14 settembre

E' già tempo di pensare alla prossima stagione dei Mercatini di Natale. Il Comune emana un bando per valorizzare le varie zone della città

L'estate sta finendo... e si pensa già ai Mercatini di Natale. C'è tempo finno al 14 settembre per presentare al Comune di Trento progetti per valorizzare la città durante il periodo natalizio. "Anche zone non direttamente interessate dalla programmazione di Trento città  del Natale" spiega in una nota il Coomune. 

"I progetti dovranno essere presentati in sinergia da operatori commerciali (pubblici esercizi, attività commerciali) e non (comitati, associazioni, ...) della zona interessata. L'amministrazione effettuerà una valutazione preventiva sulla fattibilità logistica del progetto, sia per quanto riguarda la compatibilità con la viabilità che gli aspetti connessi alla sicurezza, ed esaminerà poi la proposta prendendo in considerazione il numero di soggetti (operatori commerciali e non) aderenti, l'innovatività e originalità delle attività previste dal progetto, l'attenzione all'ambiente, la valorizzazione delle tradizioni ed eventuali costi a carico dei fruitori delle attività".

"I progetti dovranno essere inviati entro il 14 settembre al servizio sviluppo economico, studi e statistica ( servizio.sviluppoeconomico@pec.comune.trento.it ), a cui si possono indirizzare anche eventuali richieste di informazioni. Il testo completo del bando è pubblicato su www.comune.trento.it nella sezione Bandi di gara".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Il Trentino rimane in zona arancione

  • Cronaca

    Registrati altri 3 decessi e +406 nuovi casi positivi al covid

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento