Attualità Argentario / Via dell'Albera

Martignano, organizzata una petizione per avere la Fibra Ultraveloce

Lo scopo primario di questa petizione è quello di usufruire di un servizio che potrebbe portare benefici di comodità, sicurezza e innovazione tecnologica a tutti i soggetti che abitano e lavorano nella zona

Progresso e innovazione, Martignano, frazione di Trento, ha bisogno della Fibra ultraveloce e la chiede con una petizione organizzata su change.org. Si tratta di una petizione organizzata da Valentino Coser per portare avanti la causa, ma non obbliga coloro che la sostengono ad attivare alcun abbonamento. Lo scopo primario di questa petizione è quello di usufruire di un servizio che potrebbe portare benefici di comodità, sicurezza e innovazione tecnologica a tutti i soggetti che abitano e lavorano nella zona.

Il testo della petizione:

"La presente petizione è rivolta a tutte le persone fisiche e giuridiche residenti, abitanti e con sede legale/operativa nel comune di Trento, che dimostrano interesse ad essere raggiunti e poter utilizzare un servizio di accesso ad Internet basato su una rete ultraveloce in fibra ottica realizzata in tecnologia FTTH (fibra fino a casa). La tecnologia FTTH è l’unica in grado di garantire una velocità di trasmissione fino a 1 Gigabit per secondo, sia in download che in upload, consentendo così il massimo delle performance. Prestazioni non raggiungibili con le reti in rame (ADSL) o fibra/rame (FTTC) che attualmente sono in uso (ADSL)nella suddetta zona. La presente campagna di raccolta firme è indirizzata all'azienda OPEN FIBER/TIM e a tutte le altre aziende competenti che possano creare la struttura e successivamente erogare il servizio tramite gli operatori telefonici. Questa petizione ha carattere di interesse e non obbliga nessun firmatario a sottoscrivere un abbonamento con il gestore che si adopererà a creare l'infrastruttura. Ogni soggetto firmatario avrà il diritto di scegliere successivamente se utilizzare il nuovo servizio contattando il proprio operatore telefonico. Lo scopo primario di questa petizione è quello di usufruire di un servizio che porterà benefici di comodità, sicurezza e innovazione tecnologica a tutti i soggetti che abitano e lavorano nella zona. Tutta Martignano (quindi non solo il centro) merita di essere messo perlomeno alla pari di altri comuni limitrofi i quali da diverso tempo, mettono a disposizione dei propri cittadini e delle proprie imprese la possibilità di godere di una connettività più veloce, stabile e sicura di quella che noi usiamo attualmente e che risulta già da anni del tutto insufficiente. Ci rivolgeremo anche ai responsabili dell'amministrazione locale per sollecitare e fare il possibile per raggiungere questo importante obbiettivo senza perdere ulteriore tempo e usufruire magari degli ingenti contributi governativi che molto spesso vengono erogati dagli enti governativi per lo sviluppo di infrastrutture per la connettività ultraveloce e che fino ad ora nella nostra zona non sono stati sfruttati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Martignano, organizzata una petizione per avere la Fibra Ultraveloce

TrentoToday è in caricamento