Lunedì, 22 Luglio 2024
Attualità Centro storico / Via Rodolfo Belenzani, 51

Ottantacinque anni e una vita dedicata ai libri, Maria Benigni va in pensione

Il 30 settembre lascerà la storica libreria di via Belenzani a Trento

A ottantacinque anni e dopo una vita dedicata ai libri, il 30 settembre Maria Benigni lascerà la storica libreria di via Belenzani 51 a Trento per andare in pensione. 

Benigni in quella libreria ci è cresciuta. Assieme alla sorella maggiore Pia aveva deciso di intraprendere il mestiere della libraia alla morte del padre, Arturo, ereditando lo storico negozio che all'epoca si trovava in via Santa Croce.

Nel 1982, poi, la scelta di trasferirsi in via Belenzani. Fino al 2013, quando è morta Pia, le due sorelle hanno gestito la libreria insieme.

In questi giorni sono in molti a passare per un ultimo saluto e per comprare qualche libro, magari approfittando degli sconti decisi proprio per l'occasione.

Anche il sindaco di Trento Franco Ianeselli ha voluto passare a salutarla: "Mi ha raccomandato di non smettere mai di leggere, perché ‘La lettura ci aiuta a recuperare virtù umane e a mantenere la mente allenata e viva’", ha raccontato il primo cittadino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ottantacinque anni e una vita dedicata ai libri, Maria Benigni va in pensione
TrentoToday è in caricamento