Fridays For Future a Trento, torna la marcia per salvare il pianeta

L'appuntamento è il 27 settembre in via Verdi. L'invito a partecipare è esteso a tutti i cittadini, soprattutto i più giovani

Fridays for Future a Trento (dal profilo Facebook dell'organizzazione)

"Sì, di nuovo. Scendiamo per le strade, scuotiamo le città, non ci arrendiamo all'irresponsabilità della classe politica perché non ci interessano i disgustosi teatrini con cui si stanno facendo beffa di tutti noi. A noi interessa il nostro Paese, a noi interessa il nostro pianeta, a noi interessano salute e qualità di vita degli esseri che lo abitano". È con queste parole che il movimento Fridays For Future annuncia il nuovo sciopero globale per combattere il cambiamento climatico. L'appuntamento è a Trento, in via Verdi, alle 9 di sabato 27 settembre.

"Già due volte Trento si è resa crogiolo di tutti coloro che credono in un modo diverso di vivere e produrre, che credono che quello attuale non sia l'unico sistema possibile, che si sentono coinvolti in questa grande battaglia per salvare la Terra", scrivono gli organizzatori su Facebook, invitando tutti - ma soprattutto i più giovani - a prendere parte alla marcia in favore dell'ambiente. "Siamo tanti, siamo giovani, siamo forti: cambiamo tutto, prima che sia il cambiamento climatico a farlo", concludono i ragazzi trentini di Fff.

Il movimento

'#FridaysForFuture' ha visto molti aderenti in tutto il mondo, soprattutto tra i più giovani, che hanno deciso di seguire l'esempio di Greta Thunberg, l'attivista svedese per lo sviluppo sostenibile e contro il cambiamento climatico, ormai nota a livello internazionale per le sue assidue manifestazioni davanti al Riksdag di Stoccolma, con lo slogan 'Skolstrejk för klimatet' (sciopero della scuola per il clima).

Soprattutto grazie ai social, il movimento si è diffuso in molti paesi, dalla Germania al Belgio, passando per Australia, Francia e Svizzera. Nelle città italiane ha molti adepti, che si riuniscono periodicamente e rimangono sempre in contatto attraverso appositi gruppi WhatsApp.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cashback di Stato, i rimborsi entro marzo e il "bug" dell'App Io

  • Covid, il Trentino rischia la zona arancione?

  • Tragedia in A22, Vitcor non ce l'ha fatta

  • Impianti sciistici ancora nelle incertezze, Ghezzi: «Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna in zona arancione. E chi viene in Trentino?»

  • Il Trentino rimane zona gialla, unico territorio in tutto il Nord Italia

  • Nuovo decreto: confermato il divieto di spostamento fino al 15 febbraio

Torna su
TrentoToday è in caricamento