Villa Agnedo, torna la fortuna da Nemo: vinti 100mila euro al 10eLotto

Il Comune trentino con meno di 1000 abitanti torna ad essere teatro di una fortunatissima vincita, in circa 10 anni, al bar da Nemo, sono stati vinti quasi 8 milioni di euro

Due vincite da 100mila euro ciascuna al 10eLotto, uno dei due fortunati ha giocato la sua schedina in provincia di Trento, a Villa Agnedo. La notizia è arrivata nella mattinata di venerdì 16 ottobre da Agimeg (Agenzia giornalistica sul mercato del gioco). Non è la prima volta che questo Comune trentino che conta eno di 1000 abitanti diventa teatro di vincite fortunate. A gennaio del 2014, una persona ha giocato una schedina del valore di 3 euro e 50 centesimi e ha incassato 3 milioni e mezzo. 

«Questa è una ricevitoria fortunata - afferma il titolare del bar da Nemo -. Qui è stata fatta la vincita più alta di tutti i tempi con il Lotto. Credo proprio che il signore che li ha vinti sia contento. Fino ad adesso, qui, sono stati vinti quasi 8 milioni di euro, sommando tutte le vincite grandi e piccole del Lotto e del 10eLotto».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre alla vincita trentina, Agimeg, segnala un altro fortunato giocatore a Chiomonte, nel Torinese. «Entrambe - scrivono da Agimeg - sono state centrate grazie a delle estrazioni frequenti e con l'opzione Oro. Il Lotto tradizionale invece regala un terno da 22500 euro a Ancora, grazie alla combinazione 9, 22, 73 giocata sulla ruota di Roma. Sempre a Ancona è stata centrata una quaterna da 14mila euro sulla ruota di Bari». Il concorso di giovedì 15 ottobre ha distribuito complessivamente vincite per 27,4 milioni, il 10eLotto si è attestato a 21 milioni di euro, il Lotto tradizionale ha superato i 5,7 milioni. Le vincite centrate dall'inizio dell'anno salgono così a 3 miliardi e 237,5 milioni circa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porfido, armi, voto di scambio: le mani della 'ndrangheta sulle cave in Trentino

  • Il Comune ha deciso: niente Mercatini di Natale

  • Bollettino coronavirus: altri 111 nuovi casi, oggi tutti con tampone

  • Intimidazioni agli operai e agganci politici: ecco come agiva la 'ndrangheta in Val di Cembra

  • Via Brennero: arrivano i semafori intelligenti che fanno le multe

  • Bollettino Coronavirus in Trentino +29 positivi e altri due decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento