Palazzo vescovile a rischio crolli: al via i lavori di restauro

Sono già iniziati i lavori di restauro delle facciate di Palazzo Ceschi, resi urgenti dal rischio di distacco di materiali lapidei

Restauro d'urgenza al palazzo vescovile di piazza Fiera: c'è il rischio di distacco di intonaci e pezzi di pietra o di cemento. Lo rende noto la Curria, che ha avviato in questi giorni il restauro delle facciate secondo un progetto già redatto nel 2011, per un importo di 170.000 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Tutti i proverbi trentini sulla neve

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

Torna su
TrentoToday è in caricamento