Lavori di restauro alla fontana: "arrivederci" al Nettuno per sei mesi

I trentini hanno fatto appena in tempo a rivederla dopo la fine del lockdown che è già tempo di far partire i lavori, inizialmente previsti a marzo

L'avvio del cantiere, 13 maggio 2020

Il monumento più celebre della città, la Fontana del Nettuno, "sparirà" da piazza Duomo per i prossimi sei mesi. I lavori di restauro erano previsti da tempo, il cantiere sarebbe dovuto partire già a marzo, poi l'emergenza coronavirus ha fatto slittare i lavori di qualche mese. I trentini hanno fatto appena in tempo a rivederla, a sedersi sui suoi gradini per mangiare un gelato, dopo la riapertura in modalità "take away" delle gelaterie, ed è già ora di riprendere i lavori.

Il costo dei lavori è di 175mila euro. La decisione di farli partire in primavera, spiecifica il Comune, è principalmente tecnica: alcuni interventi di restauro richiedono infatti un clima mite, quello che in gergo è chiamato un cantiere "asciutto". "L'intervento - si legge nella nota - è finalizzato a intervenire sui principali fenomeni di degrado che caratterizzano attualmente il monumento, con l'intento di ridurne l'impatto, migliorare la conservazione e al contempo recuperare l'estetica visibilmente compromessa".

La fontana sarà coperta da pannelli per tutta il tempo dei lavori, la cui durata prevista è di sei mesi. Sui pannelli, secondo quanto anticipato dal Comune alla presentazione del progetto di restauro, saranno disponibili informazioni sulla storia della fontana e della piazza, e sui lavori. Insomma: il Nettuno riemergerà, più bello di prima, in tempo per i Mercatini di Natale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rubano l'acqua del Comune per le fragole ma prosciugano l'acquedotto: danno da 220.000 euro

  • Valfloriana: auto e moto a fuoco dopo lo schianto, una persona ha perso la vita

  • Covid, picco di contagi in Trentino: 76 nelle ultime 24 ore

  • Valfloriana, incidente mortale: motociclista muore carbonizzato

  • Coronavirus: 32 nuovi casi, ci sono altri 3 contagiati nelle scuole

  • Studente positivo asintomatico: isolati compagni di classe ed insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento