Attualità

Oggi la cerimonia per Antonio Megalizzi. Sassoli: "Alimentava il progetto europeo con il suo lavoro"

Il presidente del Parlamento europeo sarà a Trento insieme al Capo dello Stato Sergio Mattarella

Comincerà alle 11 di venerdì 16 luglio la cerimonia per il conferimento della laurea magistrale a titolo d'onore in European and International Studies ad Antonio Megalizzi, il giovane vittima dell'attentato di Strasburgo dell'11 dicembre 2018.

A Trento sono attesi, tra gli altri, anche il Capo dello Stato Sergio Mattarella e il presidente del Parlamento europeo David Sassoli. Proprio il presidente Sassoli, che ha tenuto fortemente ad essere presente, ha parlato dalle colonne dell'ultimo numero del settimanale Vita Trentina: "Antonio Megalizzi era una persona che credeva fortemente nel progetto europeo e lo alimentava ogni giorno con il suo lavoro. Contrariamente a quanto ci vogliono far credere, sono convinto che il comune senso di appartenenza all'Unione europea sia condiviso dalla maggioranza dei giovani e dai nostri cittadini".

La sede dell’evento è stata dettata non soltanto da ragioni logistiche – si tratta infatti dell’aula più capiente dell’Ateneo – ma anche dal suo valore simbolico: Palazzo Prodi è infatti la sede della Scuola di Studi internazionali, struttura che coordina la laurea magistrale in European and International Studies che Antonio frequentava. La cerimonia sarà trasmessa in diretta streaming anche sul canale YouTube dell'Unversità di Trento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggi la cerimonia per Antonio Megalizzi. Sassoli: "Alimentava il progetto europeo con il suo lavoro"

TrentoToday è in caricamento