Accessi limitati al lago di Tovel: sarà a pagamento, prenotazione obbligatoria

Come per il lago di Braies anche lo specchio d'acqua nel Parco Adamello Brenta sarà ad accesso limitato

Nuove regole di accesso alla valle ed al lago di Tovel da sabato 4 luglio, valide fino al 27 settembre. Lo comunica i Comune di Ville d'Anaunia che, visto il ritorno alla normalità, ha adottato limitazioni per l'accesso con mezzi a motore al lago, frequentatisimo da trentini e turisti.

Ingresso a pagamento e su prenotazione

Il parcheggio sarà a pagamento e la prenotazione sarà obbligatoria. Ci sono varie tariffe, a seconda della distanza del parcheggio dal lago e del periodo (dai 6 ai 10 euro per le auto, 5 per le moto e dai 20 ai 40 euro per i pullman), con la possibilità di fare abbonamenti a tariffe speciali. Si potrà prenotare tramite smartphone: per farlo, basta connettersi al sito web del Parco naturale Adamello Brenta, oppure scaricare la App “Adamello Brenta” (disponibile su Googler Play e App Store) e inserire i propri dati. Tutte le informazioni sono reperibili in questo documento: Come arrivare Val di Tovel

Per quanto riguarda invece i residenti nel Comune di Ville d'Anaunia e gli altri aventi diritto, continueranno ad essere validi i pass gratuiti emessi dagli addetti comunali, mentre la prenotazione (in questo caso senza alcuna richiesta di pagamento) sarà opzionale e garantirà alle persone di trovare un spazio libero per il proprio veicolo al momento dell'accesso, dato che l'area ha una capienza limitata.

Ecco dove sono i parcheggi

Cinque sono le aree di sosta disponibili in Val di Tovel, che consentono l’accesso più o meno ravvicinato al lago, rispettivamente partendo dall’alto: Lago (120 posti), Lavecel: (62), Glare (circa 30), Tamburello (90) e Capriolo (50). I prezzi per gli ospiti varieranno in base alla distanza dallo specchio d'acqua, ma sono disponibili anche due tariffe speciali, con abbonamenti standard (5 ingressi a 20 euro) e dedicati ai residenti nei comuni del Parco (5 ingressi a 10 euro). Gli abbonamenti sono validi per tutte le valli del Parco: Val di Genova, Vallesinella, Patascoss – Ritort, Madonna di Campiglio – Campo Carlo Magno, Val di Fumo e Val d'Algone.

Tre giornate a traffico zero

Infine, per vivere un'esperienza unica, senza alcun disturbo dato dai mezzi a motore, sono state programmate 3 giornate “a traffico zero” in Val di Tovel: martedì 28 luglio, martedì 4 agosto e martedì 25 agosto dalle ore 10.00 alle 16.00. Il traffico veicolare verrà sospeso per favorire una frequentazione delle valli aperta ad altre forme di movimento come passeggiare a piedi o in bicicletta.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

  • Schianto tra auto nella notte: gravi tre ragazzi

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Tragedia a Preore, auto esce di strada: è deceduta una persona

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

Torna su
TrentoToday è in caricamento