rotate-mobile
Salute

Diabete: sette giorni di informazione e sensibilizzazione in Trentino

La patologia colpisce il 3,3% della popolazione. Ecco dove sono gli incontri con gli esperti di Apss

Un’intera settimana, dalla giornata odierna, domenica 13, fino a domenica 20 novembre, per sensibilizzare e informare sul diabete.

Nello specifico, medici e infermieri dei centri diabetologici dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari e volontari delle associazioni trentine dei diabetici saranno presenti il 13 novembre a Cles nella chiesa dell’ex-geriatria all’interno dell’ospedale Valli del Noce, Riva del Garda in piazza Cavour, Tione nell’oratorio della chiesa, il 14 novembre a Cavalese nell’atrio dell’ospedale, dal 14 al 17 novembre a Rovereto nel centro diabetologico dell’ospedale e il 20 novembre a Pergine Valsugana in piazza Gavazzi e a Trento in piazza Duomo per fornire informazioni e offrire consulenze qualificate e valutare i fattori di rischio del diabete con la rilevazione di glicemia, , peso e altezza per il calcolo dell’indice di massa corporea.

Una malattia, il diabete, da non sottovalutare e ben presente anche nella realtà trentina: ne soffre il 3,3% della popolazione, con 20mila visite all’anno.  Fondamentale, in questo senso, è il  trattamento precoce e intensivo del diabete, soprattutto per ridurre il rischio di complicanze della malattia. E, ancora più fondamentale, è fare prevenzione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diabete: sette giorni di informazione e sensibilizzazione in Trentino

TrentoToday è in caricamento