rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Ambiente

Inaugurato il nuovo centro di addestramento per gli operatori forestali

Si trova in Val di Sella. L’assessore Zanotelli: “Obiettivo accrescere la consapevolezza dei pericoli”

Si trova in Val di Sella, e più precisamente nel Centro vivaistico forestale San Giorgio, il nuovo centro di addestramento permanente, predisposto dall’Agenzia provinciale delle foreste demaniali, che riproduce le tensioni anomale che si sviluppano nei tronchi a seguito dello sradicamento o della rottura.

Una location fondamentale soprattutto per dare l’opportunità ai lavoratori del settore di addestrarsi nel migliore dei modi, a maggior ragione in contesti particolarmente critici, come accadde quattro anni fa con la tempesta Vaia che, tra le altra cose, portò all’attivazione di quasi una novantina di corsi per la formazione delle imprese forestali, coinvolgendo oltre ottocento operatori.

Presente all’inaugurazione anche il presidente della Provincia Maurizio Fugatti, che ha commentato: “Nella gestione di una situazione tanto complessa e delicata, il sistema trentino ha dimostrato ancora una volta competenza, coesione e capacità di programmazione. La Protezione civile del Trentino, con le sue diverse realtà ha saputo affrontare una sfida inedita, compiendo le giuste scelte per guardare alla ricostruzione del territorio”.

A fargli eco l’assessore provinciale alle foreste Giulia Zanotelli: “Il nuovo centro di addestramento, che segue le iniziative formative sul campo promosse in questi anni in favore dei boscaioli, nasce con l’obiettivo di accrescere la consapevolezza dei pericoli e favorire la gestione di contesti complessi”.

Nel centro della Val di Sella sono a disposizione quattro strutture metalliche che riproducono in maniera distinta le più significative situazioni in cui solitamente versa la vegetazione dopo violente tempeste, aiutando così gli operai a comprendere le diverse condizioni di criticità, il tutto per arrivare al  taglio degli alberi con i più elevati standard di sicurezza possibili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurato il nuovo centro di addestramento per gli operatori forestali

TrentoToday è in caricamento