Domenica, 14 Luglio 2024
Politiche / Centro storico

Ianeselli: dalla sconfitta deludente per il centrosinistra ai complimenti a Patton

Il sindaco ha affidato ai social la propria analisi. E lancia la sfida sulle Provinciali

“L’esito delle urne è chiaro: Fratelli d’Italia è il primo partito e traina una coalizione cui spetterà governare il paese per i prossimi cinque anni. Giorgia Meloni ha ora molte promesse da onorare. Le ricette che ha proposto ci vedono spesso su posizioni lontane, a partire dai temi dei diritti sociali e civili, dell’autonomia, del posizionamento europeo e internazionale”.

Con queste parole sulla propria pagina Facebook il sindaco di Trento, Franco Ianeselli, ha commentato l’esito delle elezioni politiche di domenica 25 settembre. Un esito, come lo stesso primo cittadino definisce, “deludente per il centrosinistra”. Ma, nonostante, ciò, una nota positiva è stata scovata da Ianeselli.

“A Trento, Pietro Patton ha ottenuto il 50% dei consensi. Una vittoria brillante che vale a lui la conquista del seggio senatoriale e a noi la sicurezza di poter contare sulla sua esperienza e competenza. È la dimostrazione che il lavoro paga e che per le elezioni provinciali del 2023 la partita è tutt’altro che chiusa. Questa mattina, il senatore Patton è la prima persona che ho incontrato in città. Dal metodo, dalle convergenze sulla sua candidatura bisogna ripartire” ha scritto ancora il sindaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ianeselli: dalla sconfitta deludente per il centrosinistra ai complimenti a Patton
TrentoToday è in caricamento