Domenica, 21 Luglio 2024
Meteo / Nago-Torbole

Dopo la grandinata Nago Torbole ripulita in tempi record

Tanti volontari hanno dato il loro contributo

Dopo il nubifragio e la grandine che hanno colpito nella serata di martedì 30 maggio Nago Torbole e la zona dell’Alto Garda, in paese non si è perso tempo e ci si è subito messi al lavoro per ripulire le strade dal ghiaccio, dall’acqua e dai detriti.

Volontari, vigili del fuoco, commercianti, pure gli amministratori della giunta Morandi si sono rimboccati le maniche ed hanno spalato il ghiaccio per le vie del borgo gardesano. Non solo, poiché sono intervenute anche due spazzatrici, riportando di fatto Nago Torbole alla normalità.

Il video dell’auto che galleggia in piazza Goethe

Secondo quanto emerso, i danni causati dal nubifragio  e dalla grandine sono abbastanza contenuti: “Tutto sommato è andata bene” il commento del sindaco di Nago Torbole Gianni Morandi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo la grandinata Nago Torbole ripulita in tempi record
TrentoToday è in caricamento