menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Galline e faraone stipate nel furgone, alcune morte: denunciato

Fermato dalla Polizia Locale e denunciato

Galline, faraone, colombe e quaglie stipate nel furgone. Alcuni dei volatili erano già morti, gli altri in pessime condizioni. Questo è quanto si sono trovati di fronte gli agenti della Polizia Locale di Trento quando hanno controllato il mezzo commerciale guidato da un 34enne, di origine sudamericana e residente in provincia di Brescia.

L'uomo si è giustificato dicendo di aver acquistato regolarmente gli animali ad una fiera, pur non avendo nessun documento che confermasse l'acquisto. Secondo quanto ha spiegato tutto gli uccelli erano destinati a suo "consumo personale", quindi non ad un'attività commerciale. I volatili ancora vivi sono stati sequestrati ed affidati ad un'associazione animalista. L'uomo è stato denunciato per maltrattamenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento