Attualità

Fugatti ha firmato: bar chiusi alle 20, ristoranti alle 22

Il Trentino si discosta dal nuovo Decreto del presidente del Consiglio dei ministri per bar, ristoranti e scuole

È ufficiale, in Trentino i bar e i ristoranti chiuderanno più tardi rispetto a quanto previsto nel Dpcm (Decreto del presidente del Consiglio dei ministri) del 24 ottobre 2020.

Come riporta Ansa, il presidente della provincia autonoma di Trento Maurizio Fugati ha firmato un'ordinanza lunedì 26 ottobre, che entrerà un vigore da martedì, specificando che i bar resteranno aperti fino alle 20, i ristoranti fino alle 22 e anche che per le scuole superiori le lezioni continueranno in presenza. 

Il presidente ha messo l'accento anche sulla questione «impianti sciistici», affermando che insieme alle regioni e ai territori a confine con il Trentino, è in atto la stesura di un protocollo sempre però considerando la curva dei contagi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fugatti ha firmato: bar chiusi alle 20, ristoranti alle 22

TrentoToday è in caricamento