Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità Fornace

Pannelli fotovoltaici nelle cave, Fornace ci pensa

In consiglio comunale arriverà stasera il "Piano Cave", che fra le varie possibilità future per "riconvertire" le zone estrattive ormai esaurite prevede anche la possibilità di ricoprirle con dei pannelli per produrre elettricità

L'idea sarà, questa sera, al centro del prossimo consiglio comunale di Fornace. Ovvero coprire quel che resta delle cave di porfido ormai esaurite con dei pannelli fotovoltaici, in grado da un lato di non mostrare quel che resta dell'attività estrattiva e dall'altro lato di produrre energia. Questa è una delle ipotesi contenuta nel "Piano Cave" che sarà, come detto, dibattuto in consiglio comunale, rappresentando una delle ipotesi allo studio per evitare di tenere in bella vista cave ormai esaurite. Gradoni di roccia nuda per i quali vi è una serie di ipotesi sul tappeto. Come detto quella di utilizzare dei pannelli fotovoltaici, ma anche la ricerca di una possibile conversione di queste aree a verde. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pannelli fotovoltaici nelle cave, Fornace ci pensa

TrentoToday è in caricamento