Nasce la Fondazione Antonio Megalizzi

L'obiettivo: "Far crescere il pensiero critico, portare avanti il messaggio di Antonio". All'inaugurazione il presidente del Parlamento europeo Sassoli

Una Fondazione intitolata ad Antonio Megalizzi, il cronista radiofonico trentino ucciso nell'attentato a Strasburgo l'11 dicembre 2018. L'idea nata all'indomani della tragica scomparsa del giovane reporter, è ora realtà: sarà il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli ad inaugurare, venerdì 14 febbraio alle ore 10.30 a Trento nella sala Depero del Palazzo della Provincia la Fondazione Antonio Megalizzi.

All'evento saranno presenti anche il predecessore, Antonio Tajani, il presidente della Provincia autonoma di Trento, l’amministratore delegato della RAI, Fabrizio Salini, il presidente della FNSI Giuseppe Giulietti, il segretario dell’USIGRai Vittorio Di Trapani, il segretario di RadUni Alice Plata ed il presidente di Articolo21 Paolo Borrometi, uno dei 22 giornalisti italiani costretti a vivere sotto scorta.

"La Fondazione si impegna a portare il messaggio di Antonio nelle scuole, nelle università e nei luoghi della società civile, favorendo la crescita del pensiero critico, del confronto civile e del pluralismo attraverso la sua passione per il mondo del giornalismo, per le istituzioni europee e per la partecipazione attiva", viene spiegato nel comunicato di presentazione.

Il ciclo di eventi per ricordare Antonio Megalizzi comincerà giovedì 13 febbraio alle ore 15.30, all’interno del Giardino di Palazzo Prodi dell’Università di Trento, con l’inaugurazione di una stele vicino all’ulivo piantato un anno fa per Antonio in segno di pace, cui seguirà alle ore 17.00, nel salone di rappresentanza di Palazzo Geremia, la presentazione del libro “Il sogno di Antonio: Storia di un ragazzo europeo” di Paolo Borrometi, Solferino Editore. Modererà la tavola rotonda il direttore di Radio 3 RAI Marino Sinibaldi. Tra gli altri, interverrà il capo della rappresentanza della Commissione Europea di Milano Massimo Gaudina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Ragazza aggrappata al parapetto, in piedi in mezzo al ponte Mostizzolo: il salvataggio

  • "Addio Betta, un esempio per tutti noi": soccorritrice stroncata dalla malattia

Torna su
TrentoToday è in caricamento