rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Eventi

Fiera di san Giuseppe, come cambia la viabilità

Domenica 20 marzo, dalle 7 alle 19, torna la tradizionale fiera a Trento con circa 550 bancarelle

Domenica 20 marzo torna la tradizionale fiera di san Giuseppe a Trento. L’evento, che prevede come ogni anno un consistente afflusso di persone, avrà inizio alle 7 e proseguirà fino alle 19, snodandosi lungo le vie del centro cittadino con l’occupazione di circa 550 bancarelle. Nell’area di piazza Duomo e di via Rosmini saranno presenti, come di consueto, espositori di fiori, piante e prodotti dell’agricoltura, mentre le associazioni di volontariato che presenteranno le loro attività saranno nelle vie Garibaldi, Mazzini, Oss Mazzurana.

Il divieto di transito

Per permettere il regolare svolgimento dell'iniziativa è stata deciso il divieto di transito veicolare e di sosta e fermata con rimozione forzata per tutta la giornata, a partire dalla mezzanotte e fino al termine delle operazioni di sgombero e di pulizia delle strade, nelle seguenti vie o piazze: 

via del Suffragio, via S. Pietro, largo Carducci, via Dordi (divieto di transito tra l'intersezione con piazza Vittoria parte ovest e l'inizio di via Dordi con l'obbligo di svolta a sinistra lungo la stessa piazza Vittoria direzione via Calepina), Via Garibaldi, via Oriola, via Mantova, via Oss Mazzurana, via Manci, via Roma, via Pozzo, via Orfane, via Cavour,via del Simonino, via Santa Maria Maddalena, via C. Esterle, via Borsieri, via del Torrione, via Belenzani, piazza S. Maria Maggiore, piazza Duomo, piazza D’Arogno, via Verdi, via Alfieri, via Maffei, via G. Galilei, via Prati, via Mazzini, via della Prepositura, via Rosmini, via Bomporto, via Inama e via Zanella. 

La polizia locale sarà al lavoro con 75 agenti: non solo per garantire il controllo delle attività commerciali e della viabilità, ma anche per prevenire l'abusivismo commerciale e i furti con poliziotti in borghese.

L'accesso alla fiera sarà consentito solo ai soggetti con certificazione verde, fatta esclusione per i minori di 12 anni e per i soggetti esenti. Sarà inoltre necessario indossare la mascherina. In caso di forte afflusso, la polizia locale potrà bloccare temporaneamente gli accessi per garantire il necessario distanziamento.

A disposizione alcuni parcheggi supplementari

In occasione della fiera, ma anche di sabato 19 marzo, viene ampliata l'offerta dei posti auto disponibili mediante l'apertura al pubblico di alcuni spazi gestiti da scuole, gruppi o associazioni, quali parcheggi supplementari.

Parcheggi supplementari fiera san Giuseppe Trento 2022-2

Non solo san Giuseppe

Domenica 20 marzo sarà anche l'ultima giornata di apertura del parco divertimenti allestito in piazzale Sanseverino, chiuso al traffico da lunedì 28 febbraio: verrà riaperto agli automobilisti mercoledì 23 marzo, dopo lo smontaggio delle attrazioni.

Nelle giornate di sabato 19 e domenica 20 marzo, con orario 9-19, si svolgeranno inoltre presso il polo espositivo di Trento expo in via Briamasco la 75a mostra dell'agricoltura e gli eventi “La Casolara”, festa dedicata ai formaggi e al mondo caseario trentino e dell'arco alpino e “Domo”, lo spazio dedicato alla casa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiera di san Giuseppe, come cambia la viabilità

TrentoToday è in caricamento