rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
La celebrazione

Santa Barbara, Trento rende omaggio ai propri vigili del fuoco

Festa in piazza Duomo, con il presidente Fugatti che ha detto: “La comunità sa quanto è importante il vostro ruolo”

Il maltempo ci ha provato a rovinare la festa di Santa Barbara in piazza Duomo a Trento, ma senza successo.

Particolarmente partecipata, infatti, è stata la celebrazione della patrona dei vigili del fuoco, con la cerimonia a cui hanno partecipato il sindaco Franco Ianeselli, il vicesindaco Roberto Stanchina, il presidente della Provincia Maurizio Fugatti, davanti ai quali erano schierati volontari e allievi dei vigili del fuoco trentini.

I vigili del fuoco schierati in piazza Duomo-2

“Le situazioni straordinarie di questi ultimi anni hanno visto in prima linea i corpi dei vigili del fuoco e la comunità trentina ha avuto occasione di capire ancora di più quanto è importante il vostro ruolo. Come in occasione di Vaia, con i rischi e i pericoli di quei giorni, e ancora di più i trentini lo hanno visto di recente, nei momenti immediatamente successivi alla tragedia della Marmolada, quando i vigili del fuoco e i corpi della protezione civile sono saliti per primi, a proprio rischio, a salvare vite e purtroppo a recuperare corpi, quando sulla montagna ancora c’erano rischi di crolli. Guardando i giovani allievi che porteranno avanti il grande sentimento di solidarietà e volontariato che vi rappresenta, abbiamo la speranza che riusciremo a proseguire in questo percorso di comunità rappresentato dai vigili del fuoco” il commento di Fugatti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Barbara, Trento rende omaggio ai propri vigili del fuoco

TrentoToday è in caricamento