Attualità

Fbk, sospesa ogni collaborazione con centri di ricerca russi

Una scelta in linea con le istituzioni nazionali e internazionali per "preservare la Ricerca da strumentalizzazioni che possano allontanare la pace"

"In attesa del ritorno a una situazione pacifica, Fbk sospende temporaneamente ogni forma di collaborazione con centri e realtà di ricerca russe". L'annuncio della fondazione Bruno Kessler arriva nel bel mezzo del conflitto tra Ucraina e Russia e si unisce ai molti appelli già lanciati dalle reti di ricerca internazionali come la Conferenza dei rettori delle università italiane.

Tutti gli aggiornamenti ora per ora sulla guerra in Ucraina

In linea con le istituzioni europee e italiane, Fbk chiede "l’immediato ripristino della pace e dei diritti fondamentali in Ucraina". Schierandosi al fianco del popolo ucraino, ribadisce "con forza i valori della convivenza pacifica, della democrazia e della solidarietà tra i popoli".

"Con questa decisione - spiegano dalla Fondazione - Fbk intende preservare la Ricerca da qualsivoglia strumentalizzazione che possa allontanare il ritorno alla condizione di pace da tutti auspicata".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fbk, sospesa ogni collaborazione con centri di ricerca russi
TrentoToday è in caricamento