Facoltà di Medicina a Trento: è ufficiale, al via le iscrizioni

Siglato l'atto di nascita della prima Scuola di Medicina interateneo d'Italia

La Facoltà di Medicina di Trento e Verona è realtà: i rettori Francesco Nocini e Paolo Collini hanno firmato l'atto che sancisce ufficialmente la nascita della prima scuola interateneo di Medicina in Italia. I corsi partiranno già a settembre 2020. Il bando per 60 posti è già stato pubblicato (qui il link con tutte le informazioni) e riguarda due lauree magistrali: Chimica e Chirurgia e Odontoiatria e protesi dentaria.

La nascita della Scuola di Medicina, che avrà sede a Trento e sarà formata da docenti delle due università, è frutto di una storica collaborazione tra i due atenei, che ha portato, tra le altre cose, gli studenti di Verona a specializzarsi nelle strutture dell'Azienda sanitaria della Provincia autonoma di Trento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Tutti i proverbi trentini sulla neve

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Via Suffragio, tutti a cercare la fede nuziale perduta: una fiaba a lieto fine

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

Torna su
TrentoToday è in caricamento