Educazione

Enaip Trentino promossa: ora è “bullismo free”

Il riconoscimento al termine del progetto di sensibilizzazione e prevenzione “Stare bene a scuola”

Si è concluso il progetto “Stare bene a scuola”, un’iniziativa pensata per sensibilizzare e fare prevenzione sui temi del bullismo e del cyberbullismo e promossa da Enaip Trentino.

Un percorso intenso, fatto di confronti tra studenti, docenti, genitori e istituzioni, analizzando i pericoli del web e cercando di capire qual sia il modo migliore per arginare questi fenomeni.

Non mancheranno altri appuntamenti, rivolti in particolar modo ai genitori e agli insegnanti su questi temi, cercando di creare reti sempre più solide.

Il progetto “Stare bene a scuola” ha anche permesso ad Enaip Trentino di ottenere dall’ente certificatore nazionale Csqa l’attestato di scuola “bullismo free”; peraltro, è la prima istituzione formativa paritaria del territorio ad ottenere un simile riconoscimento.

Questo il commento del direttore generale Massimo Malossini: “Un traguardo che premia lo stile e l’attenzione verso i propri studenti, grazie all’impegno e alla professionalità di tutto il personale che in maniera costante mette in atto passione e interesse per la crescita delle future generazioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enaip Trentino promossa: ora è “bullismo free”
TrentoToday è in caricamento