rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Elezioni

Elezioni, due incontri in Trentino per gli under 35

Secondo gli ultimi sondaggi gli indecisi supererebbero il 40 per cento, in gran parte giovanissimi

Mancano 10 giorni alle elezioni politiche del 25 settembre e gli indecisi invece di diminuire aumentano: secondo alcuni sondaggi supererebbero il 40 per cento, in gran parte giovanissimi. Secondo l’istituto Piepoli, meno di un under 35 su due andrà a votare.

Soprattutto a loro (gli under 35) sono dedicate due serate organizzate da Trentino 2060 e Codice sorgente. L’obiettivo è duplice: sensibilizzare la politica riguardo alle necessità delle nuove generazioni, spesso ignorate, e avvicinare i giovani alle decisioni democratiche al fine di contrastare l’astensionismo dilagante e il voto poco informato e poco consapevole.

Elezioni 25 settembre, un quiz per trovare il partito più affine

“Con questa iniziativa comune cerchiamo di avvicinare i trentini alle scelte politiche in modo concreto, rinsaldando il rapporto di fiducia tra istituzioni e cittadini - spiegano gli organizzatori -. Le generazioni più giovani vengono spesso trascurate dai programmi dei partiti politici poiché non costituiscono un elettorato numeroso, ma questo non fa altro che alimentare un circolo vizioso in cui i giovani si sentono sempre meno rappresentati e, d’altro canto, la politica fatica a parlare dei problemi dei giovani”.

Due appuntamenti a Trento e Borgo Valsugana

La scuola di formazione prepolitica apartitica Codice sorgente si farà promotrice dell’evento “E noi giovani? Prospettive di una generazione dimenticata”, presso la Bookique di Trento, giovedì 15 settembre alle 18. Verranno discussi dati e indicatori sull'attuale situazione socioeconomica dei giovani under 35 in Italia e in Europa, attraverso la presentazione di tesine sviluppate dai soci e dagli studenti di Codice sorgente.

Sulla scorta delle riflessioni che emergeranno, mercoledì 21 settembre alle 20.30 presso l’auditorium della comunità di valle Valsugana e Tesino di Borgo Valsugana, l’associazione culturale Agorà (promotrice del festival culturale e progetto di impegno civico Trentino 2060) organizzerà invece un confronto tra i candidati al Senato del collegio Valsugana U03.

“Tribuna politica: focus under 35”, questo il titolo della serata. La discussione sarà organizzata come un dibattito all'americana dove ai candidati verrà chiesto di discutere i rispettivi programmi elettorali in relazione alle necessità delle generazioni under 35. La moderazione dell’evento sarà affidata al giornalista Simone Casalini, direttore del nuovo quotidiano “il T”, in uscita il prossimo 3 novembre.

All’incontro parteciperanno i candidati Elena Testor (centrodestra), Michele Sartori (Alleanza democratica per l’autonomia), Roberta Bergamo (Patt-Svp), Rosa Michela Rizzi (Movimento 5 stelle), Giuliano Pantano (Unione popolare) e Roberto Cappelletti (Italia sovrana e popolare).

UniTrento sospende le lezioni per agevolare il voto dei fuori sede

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, due incontri in Trentino per gli under 35

TrentoToday è in caricamento