L'Adige comprato dagli editori bolzanini del quotidiano Trentino

Il gruppo Ebner ha annunciato l'acquisizione de L'Adige e di Radio Dolomiti. I due maggiori quotidiani trentini saranno dunque di un'unica proprietà

Gli editori del quotidiano Trentino stamperanno anche L'Adige. Oggi, martedì 24 luglio 2018, il gruppo Athesia di Bolzano della famiglia Ebner ha annunciato l'acquisizione del giornale L'Adige, di Radio Dolomiti e dll'agenzia collegatta Media Alpi Pubblicità. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il gruppo Ebner è già editore dei due maggiori quotidiani sudtirolesi, quello in lingua tedesca, il Dolomiten, e quello di lingua italiana, L'Alto Adige, nonchè del quotidiano Trentino, diffuso in provincia di Trento e fino ad oggi maggiore concorrente de L'Adige. L'azienda fa sapere che per ora non c'è alcun programma di fusione dei due quotidiani: rimarranno due testate indipendenti, ma della stessa proprietà. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Valsugana: auto contro camion, morto l'automobilista

  • Impressionante frana in Val Genova: 60 auto bloccate, strada chiusa

  • Cristiana Capotondi a Trento: sarà Chiara Lubich

  • Acqua cristallina grazie alle piante "filtro": ecco il nuovo biolago di Pinzolo

  • Film su Chiara Lubich: si cercano esperti in arti marziali

  • Val Genova: turisti accompagnati a riprendere le auto. Strada ancora chiusa, previsti temporali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento