Nido distrutto, balestrucci nella spazzatura: la Lipu mette una "taglia" da 1000 euro

Taglia da 1000 euro sul responsabile: i piccoli sono stati trovati vicino alla spazzatura, qualcuno ha distrutto il nido

Lasciati vicino al bidone delle immondizie: sarebbe stata pressoché certa la fine di quattro piccoli balestrucci, uccelli della famiglia delle rondini, ritrovati a Vattaro vicino alla spazzatura. Fortunatamente chi li ha trovati ha ben pensato di contattare il Cras Lipu di Trento, che ora vuole mettere una "taglia" su chi ha distrutto il nido.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mille euro per chi fornisce informazioni certe sull'identità del responsabile. Questo l'annuncio lanciato su Facebook dalla sezione trentina della Lipu. "Si tratta di piccoli - scrive la Lipu - che avrebbero iniziato a volare autonomamente fuori dal nido a giorni. Avere un nido sulle nostre case è una grandissima fortuna, anche per la quantità di insetti che mangiano questi uccelli migratori. Durante l'estate ci possono aiutare non poco a risolvere il problema delle zanzare! Distruggere un nido occupato, oltre ad essere un gesto disumano, è un reato penale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato morto a 30 ore dalla nascita: dramma all'ospedale di Rovereto

  • Freddo intenso, anche 10° sotto la media: il riscaldamento si può già accendere

  • Galleria di Martignano: testa-coda sull'asfalto bagnato poi si schianta contro il guard rail

  • Coronavirus, un altro studente positivo: classe in quarantena e lezioni online

  • Cervo investito sulla statale: "In quel tratto succede una volta al mese"

  • Giornate Europee del Patrimonio 2020: in Trentino musei aperti e attività al Mart

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento