Mascherina e distanze: tutto quello che c'è da sapere

La nuova ordinanza apre ulteriormente alla libertà di movimento, proprio per questo la mascherina diventa ancora più importante

Weekend di sole e di passeggiate: in montagna, nei parchi pubblici, sulle ciclabili. Il via libera agli spostamenti (qui il testo completo dell'ordinanza) ha riportato le persone fuori di casa, ma al tempo stesso le regole prevedono di mantenere le distanze e soprattutto di utilizzare la mascherina praticamente n ogni situazione, ad eccezione della corsa, della bici e degli altri sport individuali. Con l'aumento delle libertà individuali, previste dalla nuova ordinanza del presidente Maurizio Fugatti, la mascherina dunque diventa un presidio indispensabile. La Provincia autonoma di Trento ha diffuso tre video che riassumono  tutto quello che c'è da sapere su dispositivi di protezione individuale e distanziamento:

Come si indossa la mascherina

Quanto dura una mascherina

Come smaltire le mascherine

E' bene ricordare che l'uso della mascherina non deve far abbassare il livello di guardia sul rispetto di tutte le norme igieniche previste per prevenire la diffusione del coronavirus, come lavarsi spesso le mani, tossire e starnutire nell'incavo del gomito, soffiarsi il naso usando fazzoletti monouso.“

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanterne in ogni casa per Natale: il Comune le recapiterà a tutti i trentini

  • Trentino zona arancione? Fugatti: "Si saprà domani"

  • Il Trentino rimane zona gialla: ordinanza del Ministro, per ora non cambia nulla

  • Trentino giallo, arancione o rosso? Fugatti non esclude niente

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Bollettino coronavirus: +276 positivi e 3 decessi in Trentino

Torna su
TrentoToday è in caricamento