Clinica dentistica chiude e lascia i pazienti "a bocca asciutta": ecco i consigli del Centro Consumatori

Cure lasciate a metà e, contemporaneamente, solleciti di pagamento: ecco la vicenda

foto di archivio

Due grandi cliniche dentali hanno cessato l'attività da un giorno all'altro, iterrompendo cure a metà per i pazienti in carico. E' questa la denuncia del Centro Comsumatori di Trento che ha ricevuto numerose segnalazioni relative a Dentix Italia Srl e Dental Green Srl. Qusta seconda società ha anche una sede in Trentino sotto l'insegna Dentalcoop: dalla sede, a Salerno, sono però arrivate le lettere a molti trentini per il saldo dei pagamenti. Problemi di salute, da una parte, ed economici dall'altra: il Centro Consumatori lancia l'allarme. 

Cliniche dentistiche chiuse: ecco cosa scrive il Crtcu

La società Dentix Italia S.r.l., che non ha sedi in Trentino, ma che vede alcuni consumatori trentini coinvolti per essersi rivolti alla sede veneta della società, ha presentato al Tribunale di Milano la domanda di concordato preventivo, lasciando i consumatori con il problema di dover ultimare le cure dentali e sospendere i finanziamenti in corso.

La società Dental Green S.r.l., con sede a Salerno, proprietaria dell’insegna Dentalcoop, clinica dentistica con sede a Trento, in via del Brennero 136, ha interrotto la propria attività e non è data nessuna possibilità di ricevere informazioni in merito alla sorte della salute dei consumatori in cura, visto che nessun canale di comunicazione è presidiato. Unica certezza, l’invio dalla sede di Salerno delle lettere di sollecito di pagamento del saldo dovuto. 

"La situazione è davvero grave, la salute di una moltitudine di consumatori è fortemente compromessa e probabilmente nessuno pagherà per questo. Oltre agli aspetti sanitari, sia autorizzativi che medici, di cui abbiamo interessato l’Ordine dei medici, chirurghi e odontoiatri di Trento, vi è ora la necessità per i pazienti in cura di trovare altri medici per le cure e gestire la situazione economica derivante dal contratto" scrive il Crtcu, che è a disposizione dei consumatori per tutte le informazioni sul caso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Lanterne in ogni casa per Natale: il Comune le recapiterà a tutti i trentini

  • Il Trentino rimane zona gialla: ordinanza del Ministro, per ora non cambia nulla

  • Trentino giallo, arancione o rosso? Fugatti non esclude niente

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Schianto tra auto nella notte: gravi tre ragazzi

Torna su
TrentoToday è in caricamento