Trentino Emergenza dona 12 defibrillatori alla Guardia di Finanza

Soccorsi in montagna e sulle piste più efficaci da oggi, con la consegna degli apparecchi al Comando di Trento

Dodici defibrillatori consegnati da Trentino Emergenza alla Guardia di Finanza. Saranno dati in dotazione primariamente alle componenti specialistiche del Soccorso Alpino ed alla Scuola Alpina della Guardia di Finanza di Predazzo.

L'utilizzo di defibrillatori, in particolare in incidenti sulle piste, si è rivelato fondamentale per salvare vite umane in caso di arresto cardiaco conseguente ad un trauma o anche ad un malore. Sulle piste di Folgaria l'apparecchio in dotazione all'Arma dei Carabinieri fu di vitale importanza per uno sciatore, rianimato direttamente in pista. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Azienda provinciale per i servizi sanitari provvederà a formare personale della Guardia di Finanza sull'utilizzo del defibrillatore ai fini di ottenere il "patentino" necessario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Cade dal sentiero a picco sul lago: un altro escursionista sente le grida e chiama il 112

  • Rubano l'acqua del Comune per le fragole ma prosciugano l'acquedotto: danno da 220.000 euro

  • Referendum in Trentino: ecco i risultati

  • Elezioni comunali: seggi aperti, ecco tutte le informazioni

  • Covid, picco di contagi in Trentino: 76 nelle ultime 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento