menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trentino Emergenza dona 12 defibrillatori alla Guardia di Finanza

Soccorsi in montagna e sulle piste più efficaci da oggi, con la consegna degli apparecchi al Comando di Trento

Dodici defibrillatori consegnati da Trentino Emergenza alla Guardia di Finanza. Saranno dati in dotazione primariamente alle componenti specialistiche del Soccorso Alpino ed alla Scuola Alpina della Guardia di Finanza di Predazzo.

L'utilizzo di defibrillatori, in particolare in incidenti sulle piste, si è rivelato fondamentale per salvare vite umane in caso di arresto cardiaco conseguente ad un trauma o anche ad un malore. Sulle piste di Folgaria l'apparecchio in dotazione all'Arma dei Carabinieri fu di vitale importanza per uno sciatore, rianimato direttamente in pista. 

L'Azienda provinciale per i servizi sanitari provvederà a formare personale della Guardia di Finanza sull'utilizzo del defibrillatore ai fini di ottenere il "patentino" necessario. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento