rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Attualità

Decathlon cambia nome in Nolhtaced: ecco perché

I clienti Decathlon potranno rivendere articoli sportivi vecchi o usati per ottenere un buono sconto sui futuri acquisti

Cambio nome per Decathlon, che sperimenta il reverse shopping in Belgio. Di cosa si tratta? I non esperti di marketing la chiamerebbero semplicemente permuta. Lo fa cambiando l’insegna in Nolhtaced, ossia la scritta Decathlon al contrario, per dare il proprio contributo alla sostenibilità ambientale. "Il nostro modello di consumo deve cambiare: dobbiamo acquistare meno prodotti nuovi e rivendere, riparare o noleggiare di più. Anche i consumatori stanno iniziando a guardare le cose in modo diverso", ha dichiarato Joeri Moons, responsabile della sostenibilità Nolhtaced in Belgio.

In Belgio tre negozi Decathlon cambiano insegna in Nolhtaced

Il colosso francese, che riunisce sotto il proprio marchio oltre 1500 negozi di articoli sportivi su scala mondiale, ha deciso di fare questo ‘esperimento’ in Belgio, esattamente nei tre punti vendita di Evere, Namur e Gent. In cosa consiste? I clienti Decathlon potranno rivendere articoli sportivi vecchi o usati per ottenere un buono sconto sui futuri acquisti. Il buono rimarrà valido per ben due anni mentre i prodotti troppo usurati che non potranno essere rivenduti potranno essere comunque lasciati gratuitamente in negozio. Nolhtaced provvederà al loro corretto smaltimento.

Decathlon: "Vogliamo crescere in modo sostenibile"

I test effettuati quest’anno sembrano essere soddisfacenti: Decathlon ha riacquistato ben 26.000 articoli."Vogliamo assicurarci che tutti possano praticare sport in modo rispettoso dell'ambiente. Per crescere in modo sostenibile, siamo quindi pienamente impegnati nel nostro servizio di riacquisto, nella nostra offerta dell'usato, nel noleggio e nelle riparazioni", ha detto Arnaud De Coster, responsabile del settore usato per il Belgio a Brussels Times. "A prima vista, questo cambio di nome in Nolhtaced può sembrare una trovata di marketing, ma il nostro obiettivo è far conoscere il nostro servizio di riacquisto al pubblico più ampio possibile e quindi riutilizzare il maggior numero possibile di articoli, abbassare i prezzi dell’usato e aumentare il potere d'acquisto".

Fonte: Today

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decathlon cambia nome in Nolhtaced: ecco perché

TrentoToday è in caricamento