menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Danila Cattani, la personal trainer trentina "senza veli"

Attiva già da tempo sui social, oltre a pensare a una nuova piattaforma, si è iscritta in un programma senza censure, vivendo la sua quotidianità senza tabù

Devastante l'impatto della pandemia per moltissimi settori del lavoro. C'è chi lo ha perso e chi si è trovato catapultato nello smart working. C'è anche chi ha creato nuove e interessanti opportunità, soprattutto nell’universo digital. La trentenne originaria di Termon di Campodenno, piccolo paese della Val di Non, Danila Cattani si è trovata di fronte ad un bivio. Laureata in scienze motorie e chiuse le palestre, ha trascorso l'annus horribilis del Covid moltiplicando la sua presenza sul web, dove ha trasferito tutte le sue competenze di personal trainer. E ora si appresta a lanciare una nuova e innovativa piattaforma che ha chiamato FitGirl.

Danila Cattani 2-2

«Ho ideato un programma di allenamento dedicato a ogni donna che voglia migliorarsi» racconta «in cui ho condensato tutto quello che ho imparato, in tanti anni, in palestra e studiando. Gli allenamenti sono a 360 gradi, da fare a casa o in palestra, appena riapriranno. Gli utenti troveranno programmi per perdere peso, per tonificare o per aumentare la massa muscolare. Al di là degli obiettivi, ognuno ha il suo punto di partenza. Per questo motivo FitGirl è completamente personalizzato: in pratica è come avere una personal trainer a fianco ogni giorno» dice Danila.
 
La giovane trentina è sempre stata social, vanta già oltre 100 mila follower su Instagram. «È il social più importante, la vetrina per le aziende che sponsorizzo e che mi hanno dato fiducia. In momenti come questi, dove la socialità si è praticamente azzerata, la tecnologia ci è stata di grande aiuto per non perdere il contatto con le persone. Oggi la comunicazione social è diventata una vera e propria attività lavorativa».

Di recente, la giovane trentina ha deciso di fare un passo ulteriore. Cavalcando l’onda si è iscritta a Only Fans, la piattaforma a pagamento senza censure che durante la Pandemia è passata da 7 a 85 milioni di abbonati. Attraverso essa si può entrare in contatto, senza filtri, con vari profili. «Ho fatto tanti sacrifici per curare il mio corpo e oggi non mi scandalizza affatto mostrarlo agli altri. Lo faccio mentre mi alleno, perché sono una personal trainer, e da qualche tempo anche in modo più hot su questa nuova piattaforma».

Bellezza e spirito di iniziativa. Danila non ha timore di raccontarsi, pur sapendo di esporsi a critiche anche feroci. «Ne sono consapevole, del resto ho ricevuto anche commenti pesanti, alcuni dai miei stessi compaesani. Ma francamente me ne infischio e vado avanti per la mia strada. In tanti mi hanno chiesto qualcosa di più e su Only Fans potranno trovare quello che cercano. Sembra che mostrarsi senza veli costituisca un reato, ma la verità è che ognuno risponde della propria immagine, che usa come meglio crede. Mi chiedo: dove sta lo scandalo? Quale la differenza con riviste o materiale video che si acquista in edicola? In realtà è il solito falso perbenismo tipico della nostra cultura. Sono consapevole di essere diventata un facile bersaglio per le mie scelte non convenzionali, ma io sono felice e orgogliosa di quel che faccio».

Cos’è per Danila Cattani la felicità? «Essere padroni del proprio destino, curare l’aspetto fisico, tornare a viaggiare per il mondo. Uno stile di vita che mi ha spinto ad aderire anche al progetto “Il Senso della Felicità”, che sta spopolando sul web tra vip e non e che conta decine di migliaia di seguaci».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Cosa cambia dal 26 aprile

  • Attualità

    Perché rimane il coprifuoco dalle 22 alle 5

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento