Crm utilizzato per "farsi un giro": il Comune lo chiude

Persone sanzionate perchè si sono recate al Crm a smaltire l'olio del fritto o vestiti usati. L'appello: "Tenete a casa ciò che potete"

Crm di Mattarello utilizzato come "scusa" per farsi un giro: il Comune lo chiude. Dall'inizio dell'emergenza erano stati chiusi i Centri di raccolta di zona, dove i cittadini si recano per gttare tutte le tipologie di rifiuti non incluse nella raccolta differenziata. Era rimasto aperto solamente quello di Mattarello, ma ora non più. 

Si ricorda che anche in caso di riufiti che non possono essere smaltiti nell'organico, nella carta, negli mballaggi leggeri o nel residuo, l'appello è di tenere a casa tutto ciò che si può, per poi smaltirlo a fine emergenza. E' il caso, per esempio, delle batterie, dell'olio esausto e degli indumenti: nei giorni scorsi tanti residenti si sono recati a Mattarello con queste tipologie di rifiuti.

"Oggetti il cui smaltimento oggettivamente può essere rimandato al post emergenza" scrive il Comune. In qualche caso la Polizia Locale ha anche multato alcuni "furbetti". Il fenomeno non è però sparito, ed ora si è deciso di chiudere. "L'accesso al Crm di Mattarello è riservato alle sole aziende autorizzate all’esercizio delle attività dai decreti ministeriali" conclude la nota.

Servizio di raccolta a domicilio di erba e ramaglie

E' attivo un servizio straordinario porta a porta per la raccolta dell'erba tagliata e delle ramaglie. Dolomiti Ambiente offre, in via provvisoria e per il periodo legato all’emergenza, un servizio a domicilio per il ritiro dei rifiuti vegetali, ad un costo stimato di circa 25 euro più Iva, calcolato su un numero medio di 3/4 sacchi e sulla base di un tempo medio impiegato per effettuarlo di 15 minuti. Le giornate di raccolta previste per la città di Trento sono il lunedì mattina ed il mercoledì mattina. Chi fosse interessato al servizio, può inviare una richiesta all’indirizzo info@dolomitiambiente.it precisando nome, cognome, indirizzo, codice fiscale e quantità di sacchi da raccogliere.

Ritiro sacchetti per la raccolta differenziata

I sacchetti per la raccolta dei rifiuti possono essere ritirati solamente negli uffici di Tangenziale ovest 11 a Trento. "Suggeriamo ai cittadini che vi si recano di portare con sé il buono per il ritiro, spedito a tutti a fine 2019, quale dimostrazione delle ragioni di urgenza nel caso di un eventuale controllo. Al rientro a casa l'utente avrà con sé i sacchetti quale dimostrazione della ragione del suo spostamento.

Chi è in quarantena non deve fare la diffrenziata

I malati di Covid e/o in quarantena trovano le informazioni necessaria alla gestione dei propri rifiuti qui. Per informazioni specifiche si può scrivere a info@dolomitiambiente.it


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanterne in ogni casa per Natale: il Comune le recapiterà a tutti i trentini

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Trentino zona arancione? Fugatti: "Si saprà domani"

  • Il Trentino rimane zona gialla: ordinanza del Ministro, per ora non cambia nulla

  • Trentino giallo, arancione o rosso? Fugatti non esclude niente

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

Torna su
TrentoToday è in caricamento