menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: il numero verde da contattare per avere informazioni

La Protezione civile ricorda ai cittadini che l'112 è riservato alle chiamate di emergenza

Esiste un numero verde Coronavirus da comporre per avere informazioni di carattere tecnico-sanitario su virus Sars-Cov-2, su provvedimenti e ordinanze, su rientri, spostamenti, classificazione delle zone, tamponi, isolamenti e quarantene ma anche supporto nella prenotazione delle vaccinazioni: 800 867 388. 

Il 112 invece è il Numero Unico di Emergenza, da chiamare in caso di reale emergenza, per avere il supporto dei sanitari, delle forze dell’ordine o dei Vigili del Fuoco, e non per una richiesta generica di informazioni. In presenza di sintomi riconducibili al Covid-19 il consiglio è comunque sempre quello di fare riferimento al proprio medico o pediatra di famiglia. Lo ricorda la Protezione civile della Provincia autonoma di Trento, che registra ancora un numero importante di telefonate fatte impropriamente all’112.

L’invito, dunque, è di comporre l’112 solamente in caso di emergenza. In questo modo si eviterà di attivare la centrale operativa, che riceve moltissime chiamate ogni giorno, per avere informazioni che si possono reperire presso altri servizi. Riattivato il primo dicembre scorso, dopo aver operato anche tra febbraio e luglio dello scorso anno per rispondere alle numerose richieste di informazione dei cittadini, il numero verde gratuito 800 867 388 è gestito dalla Protezione civile attraverso la Centrale unica di emergenza come nella prima fase della pandemia. Risponde dalle 8 alle 18 dal lunedì al venerdì e dalle 8 alle 14 il sabato.

Sul sito dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari è disponibile una sezione sempre aggiornata con le risposte alle domande più frequenti su vaccinazioni, contagio, tamponi, isolamenti e quarantena. Sul portale dell’ufficio stampa della Provincia autonoma di Trento c’è una sezione dedicata all’emergenza Coronavirus con i provvedimenti nazionali e provinciali, le linee guida e i protocolli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento