menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I piazzaioli di Paratodos

I piazzaioli di Paratodos

Paratodos, il laboratorio di pizza per richiedenti asilo e rifugiati in trasferta a Trento

I pizzaioli sono arrivati da Verona per preparare squisite pizze in occasione di OltrEconomia Festival

I pizzaioli del Paratodos di Verona sono in trasferta a Trento per preparare ottime pizze all'OltrEconomia Festival, che fino a domenica 2 giugno si svolgerà al Parco Santa Chiara. Ad aspettare i visitatori versioni tradizionali e originali del piatto più amato dagli italiani. Tutte preparate rigorosamente con pasta madre.

Che cos'è Paratodos

Il Laboratorio Autogestito Paratodos di Verona ogni anno "organizza corsi gratuiti per richiedenti asilo e rifugiati sull'arte più bella e nobile di tutte: la pizza!", si legge sulla sua pagina Facebook. Al corso possono partecipare anche gli italiani, usufruendo comunque di prezzi agevolati. L'obiettivo è formare gli iscritti per favorire un loro rapido inserimento nel mondo del lavoro. 

A guidare il Laboratorio è Giorgio Brasola, che da circa sette anni attraverso l'Associazione di Promozione Sociale Equilibrio Precario tiene corsi di formazione per aspiranti pizzaioli. Secondo l'insegnante, "l'80% dei partecipanti dopo aver frequentato il corso trova lavoro o apre un'attività". Paratodos ha sede a Verona in corso Venezia 52.

OltrEconomia Festival

La manifestazione, autofinanziata e autogestita, è realizzata grazie al contributo di tanti volontari e si tiene in uno spazio immerso nel verde a due passi dal centro. Oltre a diverse conferenze, il Festival propone "momenti comuni dove costruire saperi e pratiche dal basso", come si può leggere sul sito dell'iniziativa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, sintesi del nuovo Dpcm

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, sintesi del nuovo Dpcm

  • Attualità

    Cashback di Stato a rischio, Draghi potrebbe cancellarlo

  • Attualità

    Covid-19, Decreto Sostegno: tutte le possibili novità

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento