Crescita di contagi, in Trentino +15 positivi al covid tra cui un minore

Impennata di casi rispetto al giorno precedente

Si registra un'impennata di contagi da covid 19 in Trentino, dove al 27 agosto sono +15 in nuovi positivi, tra cui un minorenne.

Sui casi sono in corso accertamenti per ricostruire i singoli movimenti. In particolare, segnala l'Azienda provinciale per i servizi sanitari, ci si sta concentrando su un focolaio riscontrato in Vallagarina (al momento isolato un nucleo familiare) e su un secondo focolaio a Trento (in questo caso le indagini puntano a ricostruire i movimenti di individui giovani).

C’è anche un caso che riguarda due persone della stessa famiglia nella Piana Rotaliana, mentre un altro paio di infezioni sono attribuibili a soggetti provenienti dall’estero e appena rientrati in Trentino. Nel rapporto si specifica che 7 fra i nuovi casi sono emersi a seguito di sintomi evidenti (il minorenne è uno di questi). Altri 8 casi derivano invece dallo screening.

Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 1351 tamponi (695 nell’Ospedale Santa Chiara e 656 nei laboratori della Fondazione Mach). Rimane stabile la situazione sul fronte dei ricoveri, con 5 pazienti di cui 1 sempre ricoverato in rianimazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Tutti i proverbi trentini sulla neve

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

  • Via Suffragio, tutti a cercare la fede nuziale perduta: una fiaba a lieto fine

Torna su
TrentoToday è in caricamento