Coronavirus, aperte strutture per chi non ha una casa

I Servizi sociali del Comune hanno rintracciato 60 persone senza fissa dimora indirizzandole ai punti di ospitalità cittadini

(foto da Flickr)

In città sono aperte le strutture di bassa soglia per le persone senza fissa dimora e l'unità di strada della Fondazione comunità solidale di Trento ha intercettato circa 60 persone indirizzandole ai punti di ospitalità presenti sul territorio.

Lo sportello unico per l'assegnazione dei posti nei dormitori è chiuso, ma rimane attivo tramite un numero di telefono provvisorio. Tutte le strutture di bassa soglia della città sono aperte e hanno attivato le misure di prevenzione stabilite a livello nazionale. Il Punto d'incontro ha ampliato l'offerta di accoglienza diurna, mentre a Casa di accoglienza Bonomelli sarà aperta 24 ore su 24. Il convento dei frati cappuccini, chiuso per quarantena, offre un servizio di distribuzione di panini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'attività di monitoraggio - si legge in una nota - è stata effettuata durante uscite diurne e serali, con sopralluoghi nelle zone dove le persone senza dimora trascorrono solitamente la notte. Le 60 persone individuate erano già note alla Fondazione perché presenti sul territorio comunale da diverso tempo.
   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porfido, armi, voto di scambio: le mani della 'ndrangheta sulle cave in Trentino

  • Roveré della Luna, Vigile del Fuoco muore a 43 anni con il coronavirus

  • Il Comune ha deciso: niente Mercatini di Natale

  • Coronavirus, due morti in Trentino: non anziani ma adulti con altre patologie

  • Bollettino coronavirus: altri 111 nuovi casi, oggi tutti con tampone

  • Via Brennero: arrivano i semafori intelligenti che fanno le multe

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento