Coronavirus, gel disinfettanti negli uffici pubblici e nelle scuole

"Si raccomanda anche di mantenere sotto controllo il sovraffollamento nei vari luoghi e mantenere un metro di distanza con le altre persone", scrive la Provincia

Foto da Wikipedia Commons

Il Trentino è nella fascia di regioni non esposte al coronavirus. È quanto è stato confermato durante la conferenza convocata dal Governo con i presidenti di Regioni e Provincia autonoma di Trento e Bolzano.

I provvedimenti della giunta provinciale per prevenire la diffursione del contagio sono in linea con le direttive nazionali che nei terrotori non esposti al rischio di contagio prevedono misure preventive. Le gite scolastiche, ad esempio, vengono annullate fino alla fine dell'emergenza, così come le domeniche gratuite al museo. Esteso invece, ove possibile, lo smart working.

Le misure preventive in Trentino

La decisione più importante riguarda sicuramente la riapertura delle scuole (con la raccomandazione di comportamenti virtuosi per evitare qualsiasi forma di trasmissione); a seguire le misure a sostegno delle imprese con l’attivazione del Fondo di solidarietà (14 milioni di euro), proposto dall’assessore provinciale allo sviluppo economico e lavoro per sostenere il reddito di quei lavoratori che si vedono ridotto l’orario o che rimangono forzatamente a casa, nei settori del commercio e turismo (industria e artigianato beneficiano di misure equivalenti).

"Nelle scuole - si legge in una nota della Pat - nelle pubbliche amministrazioni e, in special modo, nelle aree di accesso a strutture del servizio sanitario, nonché in tutti i locali aperti al pubblico, si raccomanda la messa a disposizione degli addetti, nonché di utenti e visitatori, di soluzioni disinfettanti per il lavaggio delle mani". Le aziende di trasporto pubblico adotteranno interventi straordinari di sanificazione di bus e treni. "Infine - conclude la Pat - si raccomanda anche di mantenere sotto controllo il sovraffollamento nei vari luoghi, in particolare quelli chiusi (come i locali pubblici), dove si consiglia una distanza di almeno 1 metro fra una persona e l’altra".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Elezioni nelle Circoscrizioni: ecco i risultati

  • Referendum in Trentino: ecco i risultati

  • Bomba da disinnescare: autostrada, statale e ferrovia del Brennero bloccate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento