Covid

Bollettino covid: i dati del 29 marzo

I dati vengono elaborati quotidianamente dall’Azienda provinciale per i servizi sanitari

Il numero di persone ricoverate per Covid-19 in Trentino sale di una unità e si porta a quota 58. Di queste, sono sempre 2 le persone in terapia intensiva. Ieri infatti si sono registrati 6 ricoveri e 5 dimissioni.

Anche martedì 29 marzo non si rilevano decessi dovuti al Covid-19. I nuovi contagi rilevati sono 625, a fronte di poco più di 5.300 tamponi effettuati. Nel dettaglio, 19 sono stati i casi positivi rilevati al molecolare (su 337 test effettuati) e 606 all’antigenico (su 4.970 test effettuati). I molecolari poi confermano 4 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.

Resta aggiornato

La distribuzione dei nuovi casi per fasce d’età è così rappresentata:

  • 8 di 0-2 anni;
  • 7 di 3-5 anni;
  • 22 di 6-10 anni;
  • 21 di 11-13 anni;
  • 21 di 14-18 anni;
  • 151 di 19-39 anni;
  • 206 di 40-59 anni;
  • 77 di 60-69 anni;
  • 72 di 70-79 anni;
  • 40 di 80 o più anni.

Salgono a 7 (+1) le classi che applicano la sospensione della didattica in presenza. Sono 560 invece i guariti che dall’inizio pandemia diventano così 143.136. Sul fronte delle vaccinazioni oggi il totale è pari a 1.203.704 somministrazioni di cui 426.893 seconde dosi e 326.780 terze dosi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollettino covid: i dati del 29 marzo
TrentoToday è in caricamento