Coronavirus: 11 decessi, contagio stabile. Nuova ordinanza: ecco le novità

Aggiornamento quotidiano anche il 25 aprile dall'Ufficio Stampa provinciale con molte novità, contenute nell'ordinanza della Giunta, ed i dati delle ultime 24 ore

Contagio stabile, ma decessi purtroppo ancora alti: questa la situazione dell'emergenza coronavirus in Trentino aggiornata a sabato 25 aprile. "Un 25 aprile diverso, senza cerimonie pubbliche, passato in casa - ha detto il presidente della Provincia Fugatti - Ma questa voglia di metterci in moto è quella che c'era anche nel Dopoguerra, possiamo vederlo con lo stesso spirito di intraprendenza e di solidarietà".

Nuova ordinanza: ecco tutte le novità

I nuovi contagi, registrati nelle ultime 24 ore, sono 58, di cui 20 nelle case di riposo. Tra i contagiati, anche oggi, ci sono dei minorenni: 4, tutti curati a domicilio. Le vittime, purtroppo, sono 11 di cui 9 nelle Rsa. Il numero dei tamponi è di 1.365, con un indice di contagio (ovvero i tamponi positivi rispetto al totale) del 4%, una percentuale ritenuta molto positiva.

Rsa: il punto sulla situazione con il direttore Bordon

Qualche allentamento alle restrizioni in Trentino partirà lunedì 27 aprile, con qualche giorno di anticipo sulla data del 4 maggio, quando sono previste nuove comunicazioni da parte del Governo. La nuova ordinanza apre alle passeggiate con i figlio, vicino a casa, alla coltivazione dell'orto anche al di fuori del proprio comune, alla vendita di cibo d'asporto direttamente nei ristoranti. Tutti i dettagli in questo articolo. In arrivo ci sarebbe anche un'ulteriore ordinanza che permetterebbe la corsa e le passeggiate non più vicino a casa ma su tutto il territorio comunale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Schianto tra auto nella notte: gravi tre ragazzi

  • Trento, spacciatore sfida la polizia: «Sapete che sono uno spacciatore, ma oggi con me non lavorate». Arrestato in piazza

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

  • Gambero Rosso: in un "annus horribilis" il ristorante di Arco di Peter Brunel è la novità dell'anno

Torna su
TrentoToday è in caricamento